Aree tematiche

Portali tematici

Puglia social


𝐄𝐯𝐞𝐧𝐭𝐨 𝐝𝐢 𝐥𝐚𝐧𝐜𝐢𝐨 𝐝𝐞𝐥 𝐩𝐫𝐨𝐠𝐞𝐭𝐭𝐨 𝐝𝐞𝐥𝐥𝐚 𝐓𝐞𝐜𝐚 𝐝𝐞𝐥 𝐌𝐞𝐝𝐢𝐭𝐞𝐫𝐫𝐚𝐧𝐞𝐨 “𝐂𝟔?.! 𝐋𝐞 𝟔 𝐂 – 𝐆𝐢𝐨𝐯𝐚𝐧𝐢 𝐢𝐧 𝐁𝐢𝐛𝐥𝐢𝐨𝐭𝐞𝐜𝐚”
🔵Il 29 febbraio 2024 nella Biblioteca Consiglio Reg Puglia "Teca del Mediterraneo" parte il progetto C6?.! Le 6C, un ciclo di 30 incontri che si svolgono nei prossimi diciotto mesi, in cui i destinatari e protagonisti sono i giovani dai 18 ai 25 anni.
🔹Il progetto, vincitore dell’Avviso pubblico “Giovani in Biblioteca” del Dipartimento per le Politiche Giovanili e il servizio civile universale della Presidenza del Consiglio dei ministri, è diretto alla realizzazione di azioni volte a favorire e sostenere la creazione di spazi di aggregazione destinati alle giovani generazioni nei quali promuovere attività ludico-ricreative, sociali, educative, culturali e formative, per un corretto utilizzo del tempo libero.
🔹L’ascolto attento delle proposte delle nuove generazioni è il cuore pulsante delle attività in programma, realizzate in collaborazione con AIGA BARI, eLabora Cooperativa di Comunità di Galatone, Faber City - Cooperativa di Comunità di Alberobello, Fondazione Gianfranco Dioguardi e Ipsaic Istituto Pugliese Storia Antifascismo e Italia Contemporanea.
👉 Per saperne di più: tinyurl.com/4aprmnx6

immagine post facebook


✨ Rendere accessibile la storia e la bellezza.
È il risultato del processo di ampliamento della fruibilità di Castel del Monte che, grazie all'installazione di una piattaforma elevatrice e di una serie di rampe, è diventato accessibile anche a persone con ridotta capacità o disabilità motoria.
Grazie a un citofono posizionato lungo la salita che conduce al monumento patrimonio UNESCO, i visitatori interessati potranno contattare il personale in servizio e ricevere il supporto necessario a raggiungere l’ingresso dedicato.
➡️ Approfondisci su shorturl.at/tDR69
Michele Emiliano
Direzione regionale Musei Puglia
Castel del Monte
museitaliani

immagine post facebook


🏫 Il progetto "Puglia Regione Universitaria" allarga il suo raggio di azione grazie alla firma del protocollo per il diritto allo studio e la piena cittadinanza studentesca, siglato presso l'Accademia delle Belle Arti di Lecce.
Un ulteriore passo in avanti nell’ambito del Diritto allo Studio, a partire dall’Agenda Regionale del Diritto allo Studio, risultato del percorso di ricerca e di confronto istituzionale tra Regione Puglia, Adisu, Atenei, Città Universitarie e organizzazioni studentesche.
“Quello di oggi è al tempo stesso un importante obiettivo raggiunto e un nuovo punto di partenza. Puglia Regione Universitaria è stata un’idea visionaria che si è concretizzata nella realizzazione di città universitarie e con questo intendo città in grado di dare agli studenti spazi appropriati e accoglienti in un sistema di perfetta sinergia” ha dichiarato l’assessore alla Formazione e Lavoro, Sebastiano Leo.
➡️ Approfondisci su regione.puglia.it
Sebastiano Leo
Comune di Lecce
ADISU Puglia

immagine post facebook


🤝🏻 L’innovazione si fa insieme.
È questo l’obiettivo e al tempo stesso la modalità con cui si è svolto il workshop “Digitalizzazione e innovazione nei programmi di prevenzione per la diagnosi precoce dei tumori” organizzato da Regione Puglia e Osservatorio nazionale screening.
📌 Un evento che, il 22 e 23 febbraio a Bari, ha riunito Ministero della Salute, Regioni, Aziende sanitarie e software house per un ragionamento condiviso su come evolvere gli screening oncologici a vantaggio delle .
I tavoli di lavoro (Organizzazione, Comunicazione e Cruscotto direzionale) sono stati anticipati da un’indagine online: una fotografia puntuale sullo stato dell’arte della prevenzione oncologica in Italia ma anche una proiezione per il futuro.
✅ Equità, sicurezza, tempestività, accessibilità. E poi formazione, Fascicolo sanitario elettronico, sistemi informativi, intelligenza artificiale. Molti gli aspetti trattati con esperti del settore, in dialogo costante e fertile per orientare la scelta delle azioni e delle risorse economiche e professionali per ottimizzare la diagnosi precoce.
#PrevenzionePuglia

immagine post facebook


📍Il prossimo 4 e 5 marzo, presso il Ministero della Cultura, si terranno le audizioni pubbliche delle 10 città finaliste per il titolo di Capitale della Cultura 2026.
Presente anche la Puglia, con Lucera e il progetto “Lucera 2026: Crocevia di Popoli e Culture” presentato dalla città in provincia di Foggia e selezionato dal Ministero della Cultura.
✨ Ricca e antichissima è la storia di Lucera, conosciuta anche come "Chiave di Puglia" per via della sua posizione strategica.
➡️ Approfondisci su shorturl.at/rMY34
Lucera 2026 - Candidata a Capitale italiana della cultura
Capitali della Cultura
Ministero della Cultura

immagine post facebook


🌊 Il 24 e il 25 febbraio, e il 2 e 3 marzo 2024, sulla Rotonda del lungomare di Taranto, torna la Fiera del Mare.

Organizzata e promossa dal Comune di Taranto e dalla Regione Puglia, la Fiera rappresenta un’occasione per celebrare il profondo legame tra la città pugliese e il mare attraverso dibattiti, eventi culturali e artistici.

📍 “Tutela, cultura e tradizioni della costa e del mare. Valorizzazione dei siti e delle attività di interesse storico, artistico, archeologico, letterario e strumentale delle coste pugliesi e degli usi civici marittimi” è il titolo del tavolo tecnico tra Regione Puglia e Capitaneria di Porto in programma sabato 24 febbraio alle 9:30 presso la Provincia di Taranto.

➡️ Approfondisci e consulta il programma su shorturl.at/fizE4

Comune di Taranto
Fiera Del Mare - Taranto
Lega Navale Italiana

immagine post facebook