To be Ready

10 Gennaio 2022

Progetto di Cooperazione Europea

Progetto di Cooperazione Europea “To Be Ready”- Interreg IPA CBC Italia, Albania Montenegro: Protezione Civile Puglia e UNIBA insieme per la tutela del territorio.

In questi giorni, in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Agro Ambientali e Territoriali (DISAAT) dell’Università degli Studi “Aldo Moro” di Bari, siamo stati impegnati in attività di sopralluogo in aree boschive percorse da fuoco su versanti in pendenza sul territorio regionale, al fine di realizzare nei prossimi mesi interventi sperimentali di monitoraggio e tutela ambientale.

L’intervento sarà supervisionato dall’Università di Bari ed eseguito nell’ambito del progetto di Cooperazione Europea “To Be Ready”-Interreg IPA CBC Italia, Albania Montenegro 2014/2020 di cui la nostra Sezione di Protezione Civile è Partner.

Insomma, un esempio di collaborazione proficua tra Enti e di impiego virtuoso di risorse per la salvaguardia del territorio e dell’ambiente.

 

Ultimi articoli

To be Ready 10 Gennaio 2022

Progetto di Cooperazione Europea

Progetto di Cooperazione Europea “To Be Ready”- Interreg IPA CBC Italia, Albania Montenegro: Protezione Civile Puglia e UNIBA insieme per la tutela del territorio.

News 5 Gennaio 2022

Elisuperficie della Protezione Civile regionale, precisazione

Il dirigente della Sezione Protezione civile Nicola Lopane, con riferimento alle notizie stampa circa l’elisuperficie della Protezione Civile regionale “mai utilizzata”, dopo una relazione fatta dall’Ufficio, precisa quanto segue.

News 23 Dicembre 2021

Cerimonia di ringraziamento per le associazioni di Protezione Civile

Cerimonia di ringraziamento pubblico da parte della Protezione Civile Regione Puglia rivolto alle Associazioni di Protezione Civile ed a tutti i Volontari impegnati attivamente nelle attività di emergenza coronavirus.

Comunicazione 23 Dicembre 2021

Cooperazione Europea: un’opportunità per la tutela dei territori

Protezione Civile-Regione Puglia, 14 project partners e Croazia, insieme per la protezione transfrontaliera dell’ambiente costiero adriatico, della sua biodiversità e dei suoi territori.

torna all'inizio del contenuto