News

4 Ottobre 2018

AGGIORNAMENTO SITUAZIONE METEO PREVISTA PER I GIORNI 5 E 6 OTTOBRE 2018

L’Italia rimane ancora sotto l’influenza di un ampio vortice di bassa pressione che, trovandosi tra la Tunisia e le due isole maggiori, sta determinando, per la giornata odierna, la persistenza di tempo instabile con temporali, anche localmente intensi, specie sui settori ionici.

 Si prevede quindi per domani e dopodomani, 5 e 6 ottobre, il persistere di precipitazioni da sparse a diffuse, anche a carattere di rovescio o temporale, su tutta la regione, con quantitativi cumulati fino a puntualmente elevati.

I fenomeni precipitativi, risulteranno più intensi e abbondanti maggiormente sulle aree ioniche, e saranno accompagnate da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

 Pertanto, il Centro Funzionale Decentrato ha valutato a partire dal pomeriggio di oggi, 4 ottobre, e per le successive 48 ore un’ALLERTA ARANCIONE per rischio idrogeologico localizzato e per temporali sulla Puglia meridionale, un’ALLERTA GIALLA per temporali e rischio idrogeologico localizzato sulle restanti zone della regione, e un’ALLERTA GIALLA idraulica sulle aree ioniche.

Il Centro Funzionale e la Sala Operativa monitoreranno gli eventi fornendo aggiornamenti in merito all’evoluzione della situazione meteo e degli effetti al suolo.

La Sezione Protezione Civile invita ad attenersi alle norme di autoprotezione.

Ultimi articoli

News 21 Maggio 2020

Documentazione relativa alle dotazioni finanziarie ed alle acquisizioni DPI al 20_05_2020

In allegato la documentazione relativa alle dotazioni finanziarie, alle acquisizioni ed alla situazione delle forniture DPI al 20_05_2020 della Regione Puglia.

News 14 Maggio 2020

#UnAnnoDiProtezione – Maggio

#UnAnnoDiProtezione  Il calendario ufficiale @ProtezioneCivileRegionePuglia, Gli operatori e le operatrici di @protezionecivileregionepuglia sono gli angeli custodi della nostra comunità.

News 30 Aprile 2020

Fase 2 in Puglia, Emiliano emana ordinanza: “Ripartiamo in sicurezza”

DAL 4 MAGGIO: Obbligo di quarantena domiciliare di 14 giorni per chi rientra da fuori Regione per soggiornare in Puglia OK a manutenzione nelle seconde case di proprietà.

torna all'inizio del contenuto